Rosè 1673

Trento DOC

Dalla lavorazione di piccolissime partite di Pinot Nero provenienti dalla Valle di Cembra, selezionate in siti vocati a questa varietà, si ottiene questo spumante raro e raffinato, adatto alle occasioni più esclusive e importanti. Nel bicchiere si presenta con un colore rosa antico delicato e un perlage finissimo e persistente. All’olfatto le prime sensazioni sono di more e mirtilli appena colti, con una nota di fragola nel finale. Al palato è ricco e setoso con note di rosa canina, ciliegia matura e marzapane. Il Pinot Nero dona ricchezza gustativa in armonia con la struttura sapida e fresca.

Vitigno 100% pinot nero

Zona di produzione Valle di Cembra

Esposizione ed altimetria Sud, sud-ovest; 450-600 m s.l.m.

Composizione del terreno Terreni sciolti fluvio-glaciali da disfacimento di rocce porfiriche, poco strutturati, sabbiosi

Forma di allevamento guyot, pergola semplice trentina

Densità di impianto 5.000 ceppi/ha

Vinificazione

Raccolta manuale nella prima decade di settembre, pressatura soffice di uve intere, fermentazione a temperatura controllata in serbatoi di acciaio inox, affinamento sulle lisi 8 mesi circa, rifermentazione in bottiglia, minimo 60 mesi di permanenza sui lieviti.